Pensioni, Boeri: ‘Con uscita quota 100 si perde anche 21%’

  • Home / Pensioni, Boeri: ‘Con uscita quota 100 si perde anche 21%’

Pensioni, Boeri: ‘Con uscita quota 100 si perde anche 21%’

Gli interventi del Governo sul sistema previdenziale potrebbero costare 140 miliardi nei primi 10 anni, ha detto Boeri in una audizione alla Commissione Lavoro della Camera spiegando che, dal 2046 in poi, la spesa dovrebbe scendere perché le persone saranno andate in pensione in anticipo e con assegni più bassi rispetto a quelli che avrebbero ottenuto andando a riposo con le regole attuali.

Il calcolo è legato all’introduzione della quota 100, al blocco immediato dell’adeguamento dell’aspettativa di vita sui contributi necessari alla pensione anticipata e al blocco dopo il 2019 dell’adeguamento sull’età di vecchiaia. (Ansa)

Il sistema pensionistico in UK

Dall’aprile del 2016 è entrata in vigore la New State Pension sistema pensionistico che si applica a tutti i nati dopo il 6 aprile 1951 per gli uomini e 1953 per le donne. Dopo 35 anni di contributi NIN (National Insurance Number) si ha diritto ad un importo pari a 155.65 £ la settimana. Bisogna aver versato un minimo di 10 anni di contributi per poter aver diritto all’importo minimo di 4.44 £ la settimana, fermo restando il raggiungimento dell’età di 68 anni.

Per avere un anno intero di contributi occorre guadagnare un minimo di 5,824 £ per i lavoratori dipendenti e 5,965 £ per gli autonomi. Vengono conteggiati anche gli anni precedenti l’entrata in vigore del nuovo sistema pensionistico e non è necessario che siano consecutivi: vi è sempre la possibilità di versarli in un secondo momento. Come in molti altri paesi europei è possibile posticipare l’età di pensionamento e ricevere un importo maggiore, ottenendo un incremento del 5.8% per ogni anno aggiuntivo a lavoro. I redditi pensionistici sono tassabili.

a cura del Centro Studi AE MORGAN

Residenza a Londra?

Per ulteriori info clicca il bottone

Aprire una società in Inghilterra?

Per ulteriori info clicca il bottone

In: Economia, News